logo small
main header 2021

8 MARZO, PAROLE SPECIALI!

Ringraziamo tantissimo l'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Piacenza  Federica Sgorbati
per il continuo sostegno e le bellissime parole
 
"Radunate le donne, salvate il mondo". C'è anche questa esortazione, nel titolo di uno dei libri del medico, docente e attivista per la pace Jean Shinoda Bolen. Perché le donne, recitano alcuni suoi versi, "nel proprio cuore sanno che ciò che accade ad ogni altra donna, in qualsiasi parte del mondo, potrebbe accadere anche a loro". E questa empatia, questa saggezza interiore, questo istinto materno e di cura che va ben oltre il nucleo della propria famiglia, può essere un potere straordinario a servizio del bene comune.
 
Scrivo queste poche righe mentre anche Piacenza si prepara, come tante altre città in tutta Europa, ad accogliere le persone in fuga da una guerra che, forse per la prima volta dall'orrore dell'ex Jugoslavia, la nostra generazione sente sulla soglia di casa. E so, con assoluta fiducia, che potremo contare su una rete femminile intessuta di forza, sensibilità, generosità e accoglienza. Capace di costruire e dialogare insieme, di donarsi, di ascoltare il dolore degli altri e farsene carico. Di essere esempio, di trascinare e coinvolgere, sospingendo un sistema di aiuti più che mai urgente. Donne che arrivano, donne che aspettano. Le mani tese, le braccia aperte.
 
Vorremmo poterlo declinare in altro modo, questo otto marzo, ma l'emergenza che richiama le nostre coscienze non concede tregua, non permette di distogliere lo sguardo. Certo è l'occasione in cui, come sempre, dire grazie a tutte voi, per l'attenzione e l'impegno, per la professionalità e quella componente umana così importante che arricchisce il vostro lavoro. Ne avete dato prova costante nelle fasi più dure della pandemia, ne siete testimoni oggi mentre tante di voi mi chiedono, semplicemente, "cosa possiamo fare?". Forse non c'è un'unica risposta, ma mai come in questo momento, così come è stato negli ultimi due anni, ciò che conta è quella domanda e la sua capacità di trasmettere coraggio, di scaldare il cuore. 
 
A tutte voi, in questa ricorrenza che non perde il proprio significato, dedico oggi un pensiero di gratitudine e di vicinanza. Per quello che avete fatto sin qui, per quello che potrete e vorrete ancora fare, e per il supporto che non mi avete mai fatto mancare anche nei momenti più difficili di questi ultimi due anni.
 Federica Sgorbati
Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Piacenza
Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa Cookies.