logo small
main header 2020

25 Novembre 2020: il coordinamento dei Centri Antiviolenza

DONNE E COVID:
LA VIOLENZA SI INTENSIFICA DIETRO LE MURA DOMESTICHE MA USCIRNE È PIÙ DIFFICILE
 
In vista del 25 novembre il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’EmiliaRomagna
diffonde una valutazione dei dati parziali al 31 ottobre con un approfondimento sull’impatto della pandemia.
 
Il 25 novembre è la giornata internazionale per il contrasto alla violenza contro donne.
Ma la violenza di genere colpisce le donne tutti i giorni, ed è per questo che in questi mesi i 15 centri antiviolenza
del Coordinamento non hanno mai smesso di lavorare.
Perché la violenza sulle donne è quotidiana e sistematica, e per combatterla è necessario
un impegno politico e sociale costante.
In occasione del 25 novembre, il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna diffonde i dati parziali al 31 ottobre 2020,
offrendo una riflessione sull’impatto della pandemia sulla violenza e sull’accesso ai percorsi di fuoriuscita.
Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa Cookies.